Browsing:

Categoria: Bun

Honshin – Moshin

La Mente Giusta – La mente confusa La Mente Giusta è la mente che non rimane in un luogo. È la mente che si estende in tutto il corpo e l’essere. La mente confusa è la mente che, pensando, si Read more…


Cinque insegnamenti sulla vita nobile

Shiba Yoshimasa (1350-1410) è stato un grande politico, guerriero e poeta, un esempio per tutti di un uomo che per tutta la vita ricerca il miglioramento di sé e il perfezionamento in ogni suo gesto e in ogni sua azione. Read more…


Mato – Ya

的-矢 Nella stupenda immagine, tratta dal calendario 2019 del Shinbashi Embujo Theater,il Mato 的 (Bersaglio) è lo Specchio che avvolge e riflette l’intera scena kabuki. Ya 矢 (la Freccia) al Centro del Mato  è l’Anima ricongiunta al Sole (il Mato Read more…


Tsune ni ite kyū ni awasu

常に居て急に合わす                                       tsune 常sempre                                       ite 居 essere presenti, stare qui                                       kyū 急 circostanza, emergenza improvvisa                                       awasu 合 adattarsi Tsune ni ite, kiū ni awasu rappresenta un concetto tipico dell’Arte della Spada giapponese, probabilmente il più importante. Notando Read more…


Bushido e Seppuku

DUE APPROFONDIMENTI SULLA CULTURA GIAPPONESE A Tokyo, durante  missione della Tai-a no Kai del novembre 2017, Saigo Teruhisa sensei, membro onorario e grande amico della nostra associazione, ci ha messo a conoscenza di alcuni interessanti aspetti della cultura marziale Giapponese. Read more…


La vera natura delle arti marziali

La vera natura, l’essenza delle Arti marziali non ha forma, né tempo, né odore. È simile al vuoto, alla calma, ma non è né vuoto né calma. È qualcosa di meraviglioso e incommensurabile in cui, una volta temprati, pensieri e Read more…


Shoshin

«Il vero segreto dell’apprendimento è avere sempre una mente  da principiante perché nella mente di un principiante ci sono molte  possibilità, nella mente di un esperto, poche». Suzuki Shunryu, Mente zen, mente di principiante. Occorrono molti anni di Pratica per (iniziare a) comprendere con Read more…


Tan

«La forma antica di questo carattere cinese rappresenta il cinabro (o mercurio rosso solfureo o argilla rossa) nel fornello dell’alchimista, mentre un’altra forma arcaica evoca la trasformazione dell’uomo attraverso l’uso del cinabro». Mircea Eliade, Forgerons et alchimistes. «L’ideogramma 丹 Dān Read more…


Koshi

Il Koshi corrisponde a senaka 背中,cioè alla parte bassa della schiena e quindi posteriore del corpo: la parte superiore dell’ideogramma a sinistra, 北 hoku nord, rappresenta due persone viste di profilo, schiena contro schiena, mentre la parte inferiore,月tsuki luna, in Read more…


Hara

L’ideogramma che si legge hara (ma anche fuku con una pronuncia più simile a quella cinese) ha il significato di ventre (addome, pancia). È composto di più segni: a sinistra ritroviamo (come per koshi) la luna 月 tsuki, che significa carne, o Read more…