Browsing:

Categoria: Bun

Dokkōdō

独行道 LA VIA DELLA SOLITUDINE O IL CAMMINO SOLITARIO 独 doku (do) – solo 行 kō – camminare 道 dō – la via Questo testo, scritto da Musashi nel quinto mese del 1645, dunque pochi giorni prima della morte, si Read more…


Sì, sono veramente un somaro

Sì, sono veramente un somaro chevive tra alberi e piante.Per favore, non interrogarmi sull’illusione e sull’illuminazione A questo vecchio piace solo sorridere con se stesso.Guardo attraverso corsi d’acqua con gambe ossutee porto una borsa in giro con il bel tempo primaverile.Questa è Read more…


Zen e Budo

“Coloro che non vogliono seguire l’insegnamento Zen, vera base del Budo, non  devono farlo. Si servono allora delle arti marziali come di un giocattolo, come uno sport fra i tanti. Coloro che vogliono cogliere una dimensione più elevata del loro Read more…


Un bagliore di Bushidō

da musubi.it/it/costume/testi/351-barthes Recensione a Roland Barthes, L’impero dei segni – Piccola Biblioteca Eianudi Roland Barthes (1929-1980) è stato un innovatore della critica letteraria e della semiotica, la scienza delle comunicazioni. Ebbe una intensa carriera accademica e a partire dagli anni Read more…


Suzume no kumo

ESTRATTO Da tempo immemorabile la katana è l’arma dei samurai. Prendetene in considerazione il significato interiore. La nostra lama ha un taglio solo. Perchè? Perchè la katana, impugnata con il lato smussato contro le carni, diventa uno scudo. Questo non Read more…


Kamae

La postura corretta esiste? Il concetto di essere umano che comprende l’aspetto spirituale, mentale, fisico e l’uso del sé si riflette nelle arti di ogni cultura. Questo è vero non solo in termini di contenuti e di gesto, ma anche in Read more…


Kime

Kime 決め è la forma nominale del verbo kimeru, che significa “decidere”, “determinare”. A sua volta, questo verbo proviene dal giapponese antico kimu (決む) che vuol dire proprio essere decisi, concludere qualcosa, essere risoluti. Sinteticamente può definirsi come “estrema decisione”; è l’essenza di ogni Read more…


Per restare con i piedi a terra

  SAKKI  殺気 “INTENZIONE DI UCCIDERE” «Un giorno, mentre Yagyu Munenori stava contemplando i fiori di ciliegio in un giardino, un servitore armato di spada, pensò, guardandolo: “Anche se il mio signore è un grande maestro di spada, se lo Read more…


Elogio del “Bel gesto”

O DELL’AMORE PER LE BATTAGLIE PERSE Deliziosamente in linea col carattere del Bushi Da pangea.news – 10 ottobre 2022 Un bel morir tutta la vita honora: dobbiamo incidere questo verso di Petrarca sulla cuspide dei nostri atti. Tutta la vita Read more…


Ittōseki

Ittōseki 一刀石: “pietra tagliata in due con un fendente di spada”. Testo tratto da: lightinthecloudsblog.com C’è una leggenda che proviene dall’Ama-no-Iwatate Jinja 天石立神社, (Tempio della Pietra di Amaterasu) nella prefettura di Nara, che ospita una pietra molto grande sulla sua Read more…