Browsing:

Categoria: Bun

I-AI è quando non c’è tempo per pensare

Nella vita – è esperienza di tutti ancorché inavvertita o sottovalutata – ci sono momenti in cui non c’è tempo per pensare. Momenti in cui un accadimento inatteso può irrompere lasciandoci attoniti. Sono i momenti dell’Imprevisto, di fronte al quale pensiero Read more…


I-AI è la vita di ogni giorno

La parola I-AI 居合 (ite awasu) è contenuta nel motto probabilmente più importante della Spada giapponese:                      Tsune ni ite, kiu ni awasu 常に居て急に合わす                            tsune 常 sempre                            ite 居 essere presenti, stare qui                            kyu 急 circostanza, emergenza improvvisa Read more…


L’ah delle cose

L’AH DELLE COSE, ovvero MONO NO AWARE (si veda anche il capitolo precedente). da: Henri Focillon, Il genio giapponese Dal XIII al XV secolo, i samurai del periodo Kamakura offrono lo spettacolo unico di una civiltà ascetica e cavalleresca, in Read more…


Mono no aware

物の哀れ Riteniamo che il praticante di Spada, anzi di Sciabola giapponese non possa esimersi dal prendere in considerazione il concetto estetico squisitamente nipponico del MONO NO AWARE, ovvero l’AH DELLE COSE (si veda anche il capitolo successivo) onde compenetrarsene al Read more…


Tajō ippen

L’atteggiamento di spirito e quindi psico-fisico di fondo nello I-ai e nel Seiza-Mokuso ha da essere come quello del portiere di fronte al calcio di rigore. Diciamo atteggiamento “di fondo” poiché nello I-ai la situazione potenziale è evidentemente molto più Read more…


Hogan Biiki

Onoda Hiroo (1922- 2014) L’ultimo samurai sconfitto dell’epoca imperiale nipponica “La nobiltà della sconfitta” di Ivan Morris è un testo molto significativo che il praticante di I-AI dovrebbe leggere molto attentamente. Tratta della drammatica vita di nove personaggi storici giapponesi Read more…


Delle Ossa

Indispensabile da sapere per il praticante di I-AI  […] nel fisico, esercitarsi (…) praticate pugilato, praticate arti virili, praticate scherma, praticate karate, praticate aikido: qualsiasi cosa. Fate risorgere lo Spirito dalla congiuntura delle vostre ossa. Tutto il vostro corpo deve essere una immagine Read more…


Io è l’anonimo

Quando riusciamo a guardare con obiettività, dimenticando completamente il nostro “io”, solo allora possiamo, come figure in un dipinto, conservare un legame armonioso con il paesaggio naturale. Ma nell’attimo in cui ci preoccupiamo dei disagi che ci procura la pioggia Read more…


Assonanze operative

Quando si impara ad essere quieti e semplici, privi di tormenti, l’energia ancestrale si conforma spontaneamente a ciò, producendo una energia-qi integra e pervadente. Se  questa energia è tenuta all’interno come potrebbe venirmi una malattia? Il punto è di tenere Read more…


Shugyō

Shugyō: autodisciplina, pratica ascetica, corretto comportamento. Shu 修 (執) condurre se stessi, studio. Gyō 行 pratica, esercizio, comportamento. Riteniamo che il brano che segue sia prezioso per il praticante di I-AI onde renderlo attento alla “ruggine del corpo”. da: Ruth Read more…